Vedere l’invisibile. Affrontare le gravidanze indesiderate – Rapporto UNFPA 2022 | Aidos

AIDOS – Associazione italiana donne per lo sviluppo e
UNFPA – Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione
presentano in contemporanea mondiale
il Rapporto sullo stato della popolazione nel mondo 2022

“Vedere l’invisibile.
Le ragioni per affrontare la crisi trascurata delle gravidanze indesiderate”

30 marzo
alle ore 15.30 in diretta
su You Tube e Facebook AIDOS

Quasi la metà di tutte le gravidanze, a livello globale, sono indesiderate. Niente è più fondamentale per l’autonomia corporea della capacità di decidere se avere o meno una gravidanza. Eppure, per troppe donne, la possibilità riproduttiva che più incide sulla vita non è affatto una scelta.

Il nuovo rapporto UNFPA rivela la portata e l’impatto di questa crisi trascurata, evidenziando con dati e fatti aggiornati l’impatto delle gravidanze indesiderate sulle società, sui paesi e sullo sviluppo globale in generale.

Intervengono:

Marina Sereni – Vice Ministra agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale – Maeci

Mariarosa Cutillo – Chief of Strategic Partnerships di Unfpa

Valeria Fedeli – Gruppo di lavoro parlamentare “Salute globale e diritti delle donne” – Senato della Repubblica

Maria Grazia Panunzi – Presidente di Aidos

Coordina Eleonora Cirant – giornalista, esperta in salute sessuale e riproduttiva

 

 

Se non hai visto la diretta GUARDA QUI LA CONFERENZA STAMPA ON LINE

Se vuoi leggere cosa hanno scritto di noi vai alla Rassegna Stampa

 

 

CARTELLA STAMPA

SCARICA IL RAPPORTO IN INGLESE   –  il rapporto in italiano, a cura di Aidos, uscirà nei prossimi mesi

COMUNICATO STAMPA

Cinque fatti chiave del rapporto 2022