Dona ora

 Dona un Natale libero da stereotipi e violenza

Sostieni i progetti educativi di AIDOS

Sostieni i progetti educativi di AIDOS!

Quante volte hai sentito dire “le bambine sono più sensibili dei maschi” o “le bambine sono più portate
per le materie letterarie rispetto a quelle scientifiche”?

Sono frasi che ci accompagnano sin dall’infanzia e che riflettono le aspettative che la società ha su di noi.
Queste affermazioni non sono neutre, sono stereotipi di genere che influenzano il modo in cui ci
percepiamo e incidono sul futuro di ogni persona, specialmente su quello delle bambine, aprendo le porte alla discriminazione, al divario retributivo, fino ad arrivare alla violenza di genere.

Già a scuola ci viene insegnato a stare dentro a dei confini, a non uscire dal ruolo che ci viene assegnato.
Limitando così la libertà di esprimere chi siamo davvero.

Possiamo cambiare tutto questo, ponendo le basi per una società più libera, equa e giusta.

AIDOS ha scelto di lavorare proprio nelle scuole in Italia e all’estero per decostruire gli stereotipi attraverso percorsi educativi e formativi rivolti alle/agli studenti, al personale docente ed educativo, per allargare gli spazi
immaginativi e gli orizzonti di crescita e azione di bambine, bambini, ragazze e ragazzi.

Il futuro dell’uguaglianza di genere parte da qui.

DONA ORA