Le forme di violenza sessuale e di genere che coinvolgono le persone migranti e richiedenti asilo sono diverse e i sistemi di accoglienza devono essere pronti a riconoscerle e dare il necessario supporto.
 Nel Policy Document “Sexual and Gender-Based Violence within the context of migration in the Mediterranean area”, prodotto finale del Progetto Med Res si inquadra con un approccio di genere, attraverso una prospettiva multidisciplinare, cosa sono la tratta, lo stupro e le mutilazioni genitali femminili. La realtà della situazione di tre paesi del Mediterraneo fortemente coinvolti dal fenomeno migratorio: Italia, Spagna e Malta, coinvolti dal progetto e le raccomandazioni finali dal campo.

Leggi e scarica il Policy Document “Sexual and Gender-Based Violence within the context of migration in the Mediterranean area”

Il Policy Paper è il documento finale previsto dal Progetto Med Res, che ha visto la realizzazione di formazioni, scambi di buone pratiche, coinvolgimento di varie realtà e professionalità, redazione di materiali utili da scaricare per chi lavora con persone migranti, rifugiate e richiedenti asilo.

This project is Co-funded by the Rights, Equality and Citizenship Programme of the European Union (2014-2020)

MED-RES: MEDiterranean reception systems’ coordinated RESponse for people in migration (PiM) victims of SGBV
810461 MED-RES – REC-AG-2017/REC-RDAP-GBV-AG-2017