Questa guida è stata realizzata nell’ambito del progetto “Mind the Gap. Step up for gender equality, coordinato da AIDOS (Italia) in collaborazione con APF – Associaçao para Planeamento Familiar (Portogallo), END FGM European Network (con sede in Belgio e operante a livello europeo) e Médicos del Mundo (Spagna), con l’obiettivo di affrontare gli stereotipi di genere in ambito educativo.

Secondo l’Istituto europeo per l’uguaglianza di genere (EIGE) e l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), i contesti educativi sono uno spazio ideale per abbattere precocemente gli stereotipi di genere. Tuttavia, in numerosi Paesi europei, linee guida e raccomandazioni dei governi per promuovere la parità di genere in ambito educativo non sono ancora effettivamente applicati e il personale scolastico non è sufficientemente formato in tal senso. La guida, rivolta a insegnanti della scuola primaria e secondaria, alle figure educative in ambito extra-scolastico e a studenti di pedagogia, scienze dell’istruzione e della formazione, fornisce alcuni strumenti utili per il lavoro con le persone più giovani per promuovere l’uguaglianza di genere, prevenire la violenza di genere, accrescere la capacità delle e degli studenti di esplorare il loro pieno potenziale e costruire un ambiente educativo equo e inclusivo.

Autrici: Pina Caporaso,  Valentina Fanelli (AIDOS)
Anno di pubblicazione: 2021
Pagine: 44

 

SCARICA LA GUIDA