Il nostro storico documentario, regia di Tilde Capomazza, è una testimonianza, un ricordo, un documento prezioso.  La Conferenza di Pechino del 1995 e l’ancora attuale Piattaforma d’Azione, sono tutt’oggi fonte di ispirazione e traccia per il cammino dei diritti delle donne, delle persone LGBTQI+, per uno sviluppo sostenibile, per un mondo di uguaglianza nelle diversità.

In occasione dei 25 anni Repubblica ha diffuso il “videoracconto pieno di passione che mostra l’incontro e i lavori delle 31 mila donne arrivate da tutto il mondo per confrontarsi in un piccolo centro a 50 chilometri da Pechino. Il risultato fu una “Piattaforma d’azione” che venne portata i governi di tutto il pianeta con risultati importanti, ma che a 25 anni di distanza ancora deve essere realizzata del tutto”

Clicca QUI e Buona visione