Il documento di sintesi e le schede tematiche, qui allegate, sono state prodotte nell’ambito del  progetto europeo  “END FGM. Cooperazione, sinergie e dialogo tra la società civile e le istituzioni europee perché le mutilazioni genitali femminili (MGF) siano considerata e affrontate come una questione di sviluppo“, coordinato da AIDOS, e che fa parte dell’attività della rete europea END FGM European Network. Il Network opera per contrastare la violenza di genere, in particolare le mutilazioni genitali femminili, in favore dell’affermazione dei diritti umani di donne e ragazze. I documenti, realizzati grazie al supporto della Commissione Europea e della Tavola Valdese, non danno solo le necessarie informazioni sulle MGF, ma le inquadrano nel contesto di altri temi rilevanti quali il matrimonio forzato, la questione di genere, la migrazione e lo sviluppo. Insieme, costituiscono uno strumento di advocacy nei confronti di istituzioni dell’Unione europea e degli attori politici, per la corretta integrazione, in Europa e nel mondo, del tema delle MGF come questione di genere e sviluppo.

Le MGF come questione di genere e violenza contro le donne
MGF e migrazione
MGF e matrimonio forzato: quale il nesso
MGF: i costi per lo sviluppo
Documento di sintesi – MGF: questione di genere e sviluppo

Attendi...

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sui nostri eventi e attività