Un impegno concreto per le piccole imprese femminili in Nepal.

Sostenere il lavoro, la dignità, i diritti delle donne e dare loro l’opportunità di costruire un futuro migliore per sé e per le proprie figlie e figli…
Per questo  Manutencoop Facility Managment  (MFM) ha  deciso di impegnarsi concretamente con un contributo finanziario a favore del Centro servizi per le piccole e piccolissime imprese delle donne (BSC) creato da AIDOS a Kathmandu, in Nepal.

Il lavoro, la dignità e i diritti delle donne: ovunque, a partire  dal proprio microcosmo nel quale il 64% dei 16 mila dipendenti sono donne e dove il “mondo” è presente tutti i giorni con il 15% della forza lavoro costituita da lavoratrici e lavoratori stranieri di circa 80 nazionalità.

Nel 2011, AIDOS ha dunque in Manutencoop Facility Managment una nuova azienda amica.

MFM si occupa – tra le tante – di gestione e manutenzione di immobili (ospedali, comunità, stazioni…), ma anche di igiene ambientale, illuminazione, cura del verde, gestione del calore e supporto in genere dell’attività sanitaria. Il Gruppo è oggi tra i principali operatori italiani del settore.

Grazie da AIDOS e dalle piccole imprenditrici nepalesi del BSC alla Dirigenza e al settore Responsabilità sociale e Comunicazione di Manutencoop.