Coop Adriatica sostiene il CBF per dire

Stop alle mutilazioni genitali femminili e per agire concretamente a favore dei diritti delle donne burkinabè