Il  rapporto è stato pubblicato nell’ambito del progetto “Increasing Italy’s commitment to the Global Fund to Fight Aids, Tuberculosis and Malaria” coordinato da AIDOS per l’Osservatorio italiano sull’azione globale contro l’Aids.

Nella prima parte il documento illustra come funziona il Fondo, quali i paesi coinvolti, i servizi erogati e i risultati; nella seconda parte invece sono raccolte alcune  buone pratiche con le esperienze sul campo delle Ong  Amref Health Italia, Medicus Mundi Italia, Coopi, Medici con l’Africa – Cuamm, Ccm – Comitato Collaborazione Medica, che fanno parte dell’Osservatorio.

In base ai dati del rapporto, risulta che dal 2002 al 2014, nei paesi in cui opera il Fondo Globale per la Lotta contro Aids, Tubercolosi e Malaria, sono state salvate più di 17 milioni di vite e i decessi per Hiv, Tbc e malaria  si sono ridotti di un terzo: oltre 8 milioni  di persone hanno usufruito del trattamento antiretrovirale (Art), oltre 13 milioni hanno ricevuto cure per la Tbc e 548 milioni  di zanzariere con insetticida sono state  distribuite durante i programmi di lotta contro la malaria.

Redazione e ricerca a cura di Marco Simonelli con la collaborazione di Stefania Burbo e Maria Grazia Panunzi.

Giugno 2016

Scarica il Policy paper

Attendi...

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sui nostri eventi e attività