In tutto il mondo il 30% delle donne ha vissuto violenza fisica e/o sessuale e almeno 200 milioni di donne e ragazze sono colpite da mutilazioni genitali femminili (MGF), pratica, legata a norme sociali, globalmente diffusa. Nella sola Unione Europea una donna su tre subisce violenza fisica e/o sessuale dall’età di 15 anni e attualmente circa 1 milione di donne e ragazze convive, per tutta la vita, con le conseguenze delle MGF. Nella scorsa legislatura il Parlamento europeo ha dato notevole attenzione alla questione della violenza contro donne e ragazze, alla parità di genere e al fenomeno delle MGF in Europa e altrove. Ma c’è ancora molto da fare, bisogna colmare la distanza che ancora manca verso un mondo libero dalla violenza di genere in tutte le sue forme.

Noi ci impegnamo a coinvolgere le candidate e i candidati in queste elezioni, chiedendo di firmare il nostro Manifesto in 7 punti!

E tu?

Invita chi si candida a firmare e diffondere il Manifesto

Leggi il Manifesto in 7 punti della Rete EndFGM per elezioni europee 2019

FIRMA QUI

Attendi...

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sui nostri eventi e attività