Donare “oboli” per finanziare progetti di solidarietà e sviluppo

Dona uno o più oboli (ovvero un euro o quanti ne decidi tu) al progetto per le donne in Nepal di AIDOS – Associazione italiana donne per lo sviluppo su Oboli, piattaforma di Crowdfunding, per dire basta alla violenza di genere.

Oboli è la prima piattaforma italiana di crowdfunding per progetti di solidarietà e sviluppo sociale che coinvolge anche le aziende.

Il crowdfunding è un processo collaborativo in cui le persone utilizzano il proprio denaro per sostenere gli sforzi di progetti, singoli e organizzazioni. È un processo di finanziamento dal basso che mobilita gente e risorse. Il web è solitamente la piattaforma che permette l’incontro e la collaborazione dei soggetti coinvolti nell’iniziativa.

Il crowdfunding applica un modello di finanziamento collettivo che si rileva particolarmente stimolante per il mondo non profit. Basato sul potenziale della “viralità” del web,  è in grado di mobilitare una forma attiva di partecipazione, garantendo la trasparenza  delle attività di donazione.

Coinvolgendo in questo meccanismo anche quel mondo profit orientato a strategie di sostenibilità, si aprono molteplici scenari di sviluppo e di collaborazione tra profit e non-profit, che ne escono reciprocamente arricchiti, arricchendo al tempo stesso la società.

Il fine ultimo di Oboli.org è quello di mettere in contatto donatori e beneficiari in una piattaforma nella quale si possano scegliere progetti di solidarietà e sviluppo sociale cui dare un piccolo ma significativo contributo, e poi seguirne costantemente l’evoluzione.

Oboli.org è una piattaforma dedicata a tutti coloro che vogliono fare una donazione offrendo un sistema basato su uno strumento semplice, affidabile e trasparente. Si rivolge alle organizzazioni non profit perché agevola la realizzazione dei loro progetti aumentandone l’esposizione e la credibilità, ampliando la partecipazione e semplificando la raccolta fondi. Inoltre, è prevista la partecipazione di strutture profit (aziende, associazioni ed enti) che, aderendo alla piattaforma, fanno proprio lo scopo sociale.

Oboli.org garantisce la trasparenza delle operazioni attraverso un continuo aggiornamento delle donazioni. Questa rendicontazione avviene in realtime attraverso l’aggiornamento delle pagine degli utenti e dei singoli progetti.

Per saperne di più e donare al progetto in Nepal vai su www.oboli.org