Come contrastare gli stereotipi di genere in ambito educativo e costruire una scuola più inclusiva?
Come prevenire la violenza di genere, i bullismi e le discriminazioni?

AIDOS organizza corsi di formazione, nell’ambito del progetto Mind The Gap, sugli stereotipi di genere per insegnanti, studenti dell’università ed educatrici/educatori.

I corsi di formazione sono per:
– insegnanti e altro personale scolastico della scuola primaria
– insegnanti e altro personale scolastico della scuola secondaria di primo grado
– insegnanti e altro personale scolastico della scuola secondaria di secondo grado

Ogni corso si comporrà di:
12 ore di incontri online (6 incontri di 2 ore l’uno)
13 ore di lavoro asincrono (ricerche individuali, lavori di gruppo, approfondimenti
bibliografici e attraverso risorse online)

AIDOS organizza inoltre sessioni di formazione per:
educatrici ed educatori che operano in ambienti di apprendimento non formale quali campi estivi, corsi sportivi, scout, associazioni del terzo settore, tutrici/tori di minori straniere/i non accompagnate/i, ecc. e/o realizzano attività per la fascia di età 6/18
studenti universitari/e di Scienze della formazione e dell’educazione
Le sessioni hanno la durata di 4 ore e possono essere organizzate in presenza o online.

Tutti i corsi sono gratuiti e si svolgeranno nell’anno scolastico 2021/2022.
La partecipazione è aperta a singole/i o a gruppi. Scuole, associazioni, università e singole/i insegnanti o altre figure educative possono esprimere il proprio interesse a organizzare/partecipare a una formazione e richiedere maggiori informazioni scrivendo a mtg@aidos.it
Nelle scuole che aderiscono alla formazione con un gruppo di almeno 30 partecipanti possono essere organizzate anche attività laboratoriali con gruppi classe e spettacoli di teatro forum.

La formazione affronterà i seguenti temi: cosa sono gli stereotipi di genere, quale impatto hanno sulla vita di bambine/i e ragazze/i, come vengono perpetuati nei contesti educativi, come costruire un ambiente educativo che favorisca l’uguaglianza di genere e il pieno sviluppo delle potenzialità di ognuna/o, come prevenire la violenza di genere attraverso attività educative, contrastare la violenza tra pari, i bullismi e ogni forma di discriminazione. Tutte le attività formative adotteranno una metodologia laboratoriale, improntata al lavoro su case study, strumenti, problematiche concrete. Grande spazio sarà dato al confronto con colleghi/e, all’approfondimento individuale, a ricerche tematiche e allo sviluppo di strumenti educativi ad hoc da usare nel proprio lavoro.

A ogni partecipante sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni e iscrizioni scrivere al seguente indirizzo: mtg@aidos.it