Importante risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

 

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato il 21 dicembre una Risoluzione per la proroga del Programma d’azione della Conferenza internazionale del Cairo su Popolazione e Sviluppo e delle azioni necessarie per la sua implementazione oltre il 2014, data inizialmente stabilità come termine di realizzazione del Programma.

La Risoluzione sollecita i governi, al più alto livelli politico, a rinnovare l’impegno per il raggiungimento completo degli obiettivi concordati nel 1994. Nel documento si sottolinea che la realizzazione degli obiettivi richiede un’adeguata mobilizzazione di risorse al livello nazionale e internazionale oltre a finanziamenti aggiuntivi per i paesi in via di sviluppo, attraverso tutti i meccanismi di finanziamento multilaterali, bilaterali e privati. Nel sottolineare l’importanza di salvaguardare i risultati raggiunti durante la Conferenza, tenendo anche conto delle nuove sfide poste dai cambiamenti in atto nel campo dello sviluppo, l’Assemblea generale ha deciso di dedicare nel 2014 una sessione speciale al tema in questione, per fare il punto sullo stato di attuazione degli obiettivi del Programma e rinnovare il sostegno politico alle azioni richieste per il loro pieno raggiungimento. Nella stessa occasione l’Assemblea ha chiesto l’impegno dell’UNFPA – Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione – ad esaminare lo stato di realizzazione del Programma d’azione in base a seri e fondati dati statistici.

 

Risoluzione Assemblea Generale 2010