Da lunedì 9 marzo AIDOS prosegue le sue attività in smart working, per garantire la salute di tutte le persone e in sostegno del sistema sanitario italiano. Anche se la sede rimarrà chiusa, i progetti proseguono. Restiamo in contatto con tutte e tutti voi tramite email, skype, sito web e attraverso i nostri canali social.

Andrà tutto bene! #IORESTOACASA

Non dimentichiamo però che in questo momento ci sono donne che non si sentono al sicuro dentro le loro case e ricordiamo a tutte che il numero nazionale dei centri antiviolenza 1522 è e resta attivo.

Per trovare il centro più vicino, se hai bisogno di aiuto rivolgiti agli sportelli antiviolenza della Rete Dire
oppure alla Casa delle Donne Lucha y Siesta con il numero e la mail “non sei sola” durante emergenza covid19
o alla Cooperativa Be Free

#nonseisola #nonunadimeno #sorellanza